4 Ottobre 2019 / bySoul Barber

Peeling del cuoio capelluto

Lo scrub al cuoio capelluto aiuta a migliorare la salute di cute e capello. E’ un servizio che viene effettuato in salone applicando il prodotto con un massaggio circolare che va a coprire tutta la parte interessata, lasciato in posa, frizionato con acqua e solo nell’ultima fase avviene il applicato lo shampoo specifico più adatto alla cute e al capello del cliente.

Ci sono tre diverse problematiche che potrebbero essere attenuate con l’utilizzo del peeling: Cute arrossata e irritata, Cute che presenta desquamazioni causate da diversi tipi di dermatite e Cute molto grassa e oleosa.

In tutti i casi lo scrub agisce in modo intelligente: allevia rossori, purifica la cute in profondità (grazie alla perlite, elemento essenziale di questo prodotto) e soprattutto aiuta ad eliminare eventuali desquamazioni ripristinando il microcircolo e prevenendo l’occlusione dei pori.

L’effetto finale più tangibile è una sensazione di freschezza e pulizia profonda che sicuramente aiuterà a scaricare anche lo stress della routine!

Non dimentichiamo infine di sottolineare uno dei benifici più graditi: la pulizia profonda e come già specificato, previene l’occlusione dei pori favorendo in modo ecclatante la crescita di capelli più sani, forti e lucenti.

Essendo un trattamento consigliamo comunque la continuità, ovvero di effettuare almeno un trattamento al mese.